Capelli : tendenze A/I 2014

Buonasera Ragazze !

 L’umidità non aiuta i nostri capelli e il nostro umore. Ma noi possiamo rendervi meno tristi. Come? Abbiamo cercato, tra le sfilate, tutte le tendenze, i tagli, i colori, le acconciature per l’autunno / inverno 2014. Segnate tutto con carta e penna e scegliete. La riga al centro ormai è confermata, ed è indicato per chi non ama l’elaborato e per i visi non troppo magri. È sconsigliato per chi ha il viso magro perché evidenzierebbe ancora di più la lunghezza del volto. Che siano corti o lunghi non fa differenza. La coda bassa è confortevole, soprattutto nei giorni di pioggia e può essere tranquillamente portata con un capello mosso o ultra liscio, impreziositi da elastici gioiello o semplici fascette per capelli, del colore dei vostri capelli (MI RACCOMANDO A NON UTILIZZARE I COLORI COME IL VERDE, GIALLO, ROSSO.. quei colori al massimo in palestra).

Il Rock Pony Tail non è altro che la coda alta, che dona un lifting naturale al volto, slancia la figura e anche il corpo! La coda alla francese è la coda intermedia che, fondamentalmente, sta bene a tutte. Per le donne con i capelli ricci o mossi consigliamo il riccio anni settanta, onde naturali, aiutate con ferri, piastre, schiuma e gel effetto riccio naturale. La particolarità sta nel riuscire a creare il morbido sulle punte e il liscio dalla radice. I tagli per i capelli ricci variano dal semplice scalato, metà lunghezza o lungo, o magari un qualcosa che ricordi il minimalismo degli anni novanta. Tagli decisi e capelli poco elaborati e tenuti al naturale. Lo chignon è spettinato, pettinato con le dita, ricreato al momento con le forcine, senza grandi precisioni, ma pulito. Va bene sia alto che basso. Noi per elegante consigliamo sempre quello basso.

Il New messy è lo spettinato liscio. Ma ricordate : lo spettinato è sinonimo di cura del capello. Consigliato per i volti paffuti. Fate fare al vento e soprattutto utilizzate le dita.

Il wet effect non è altro che l’effetto bagnato. DONNE! Con un po’ di acqua e cera e con l’aiuto di un semplice pettine potete ricreare l’effetto specchio sui lati ( creando l’illusione ottica del taglio rasato maschile), creando un po’ di dimensione in alto, sarete irresistibili. Mi raccomando al trucco, magari puntate solo sul rossetto. E infine i tagli corti : una via di mezzo tra il cortissimo e il bob. È tornata la frangia ad archetto, che bisogna portare con molta cura ed è sconsigliata per chi ha una fronte altissima o bassissima (fatevi aiutare dal parrucchiere) e la frangia naturale, lasciata ad un lato o aperta a metà. Via le frange enormi, che coprono gli occhi.

I colori? Via i colori forti, via gli statush, via il verde, rosa e blu. Sì a colori naturali, dal rosso scuro al castano chiaro, al biondo naturale. Parole d’ordine : dimensione, simmetria, semplicità, minimalismo. Ecco alcuni esempi da cui prendere spunto.

10721321_10205097739791693_496455621_n 10723081_10205097740031699_778432910_n 10723108_10205097739231679_226824219_n 10726309_10205097739071675_65860461_n 10726557_10205097739551687_1187798023_n 10726597_10205097738751667_1018974695_n 10726631_10205097738631664_204052709_n 10726791_10205097741631739_1347446081_n 10728565_10205097741391733_53702398_n 10728872_10205097739031674_16182880_n 10733415_10205097741551737_231432657_n 10733593_10205097739911696_1440551270_n 10735623_10205097738591663_382908098_n 10735666_10205097738831669_2010322830_n 10735751_10205097739311681_490114873_n 10735838_10205097739831694_85269254_n 10736238_10205097740391708_1246618472_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...