Maschere stimolanti e nutrienti homamade

Oggi ultimo appuntamento beauty sulle maschere homemade e vi parliamo di quelle stimolanti e nutrienti.

Questo tipo di maschere hanno la funzione di stimolare i vasi capillari superficiali e di favorire il nutrimento dei tessuti.

Se vi siete perse gli altri articoli beauty sulle maschere andate qui, qui , qui o qui.

maschera-viso[1]

Maschera n°1: 

Se sentite la pelle secca utilizzate questa meravigliosa crema naturale per idratarla e nutrirla. Tritate diverse fragole e mischiatele con un po’ di miele. Applicate la maschera sul viso e lasciatela per 20 minuti. Poi rimuovete con acqua fredda e sentirete subito la pelle rinascere in tutto il suo splendore.

Maschera n°2: Crema nutriente

Dopo aver esfoliato la pelle, la cosa migliore è applicare una crema nutriente che stimoli le cellule. Mischiate un cucchiaio di miele, uno di acqua minerale, un cucchiaino di acqua di rose e un cucchiaio di yogurt o latte. Applicate sul viso con del cotone e lasciate agire per 15 minuti. Poi sciacquate con abbondante acqua fredda e guardatevi allo specchio: noterete il cambiamento di sicuro.

 

N.B. Dedicate un’ora del giorno o della sera al vostro viso, anche lui ha bisogno delle vostre attenzioni e cure. Prima di applicare la maschera che preferite, lavatevi la faccia per eliminare la polvere e il sudore. Ricordatevi di preparare soltanto la quantità che utilizzerete di lì a poco, anche se a volte potete lasciare la maschera in frigorifero fino al giorno successivo, possibilmente in un recipiente di terracotta. Potete applicarne una ogni giorno ( es.  lunedì maschera idratante, martedì esfoliante ecc.) , ma è preferibile lasciare che la pelle del viso riposi e farlo a giorni alterni.

 

Annunci